“Punta Emma” a RespirArt, spettacolo teatrale al cospetto del Latemar

RespirArt presenta: Punta Emma, lo spettacolo teatrale di Mario Vanzo dedicato a Toni Gross

DOMENICA 27 AGOSTO, ore 14.30

respirart pampeago fiemme 30.7.2016 by predazzoblog-066

PAMPEAGO – Dopo i concerti del giovedì, organizzati da Luca Bertoluzza,  il Teatro del Latemar di RespirArt ospita il suo primo spettacolo teatrale. Ed è una prima volta anche per “Punta Emma”, lo spettacolo teatrale scritto e diretto da Mario Vanzo, infatti, non mai stato messo in scena a quota 2000, davanti al massiccio dolomitico del Latemar.

Domenica 27 agosto, alle 14.30,  il Teatro all’aperto del Latemar del parco d’arte RespirArt racconta la storia di un personaggio importante della Val di Fassa.

Mario Vanzo, autore e regista, ha immaginato di scoprire un diario segreto di Toni Gross, celebre scultore ladino, insegnante, fortissimo scalatore e guida alpina. È nato così uno spettacolo appassionante, già rappresentato in otto spettacoli, che vedrà in scena l’attore drammaturgo Andrea Brunello e il coro Demò Ousc.

Il Teatro del Latemar, di fronte a Baita Caserina, si raggiunge in 30 minuti a piedi dal parcheggio della seggiovia La Tresca di Pampeago o con la seggiovia Agnello (dal rifugio Agnello si scende a piedi in circa 20 minuti).

Punta Emma sarà rappresentato anche lunedì 28 agosto, alle 21.00, al Teatro parrocchiale di Pozza di Fassa. Quindi, tornerà nei teatri delle valli di Fiemme e Fassa durante la stagione invernale.

Punta Emma spettacolo teatrale a RespirArt ok

foto respirart 2017 predazzoblog-083.jpg

Annunci